10/04/2023    -    15/04/2023

Pechino, Cina

CIMT 2023 -Partecipazione collettiva

Partecipazione collettiva a fiere
Prot.n. 0110929/22 del 28/09/22


ICE-Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, in collaborazione con l’Associazione di categoria UCIMU- SISTEMI PER PRODURRE organizzerà una partecipazione collettiva alla fiera CIMT che si terrà a Pechino, presso il comprensorio fieristico “New China International Exhibition Center, dal 10 al 15 aprile 2023.

Per favorire una maggiore partecipazione delle aziende italiane alla fiera CIMT, si è ritenuto opportuno prorogare la data di adesione fino alle ore 18.00 del 5 ottobre 2022 e di ridurre la quota di partecipazione a 350 € al mq, con il primo modulo espositivo di 12mq a un costo di 4.200 €. Le nuove condizioni di partecipazione saranno applicate anche alle aziende che hanno già trasmesso la domanda di adesione.

La partecipazione collettiva a CIMT 2023 è ancora in fase di approvazione, ICE-Agenzia si riserva pertanto la facoltà di annullare l’iniziativa o di modificarne le modalità di esecuzione, dandovene comunicazione il più tempestivamente possibile.

Perchè partecipare

La Cina è il principale produttore e consumatore mondiale di macchine utensili. Secondo le stime di Gardner Intelligence, nel 2021 ha rappresentato oltre il 30% della produzione mondiale, per un valore di circa 26 miliardi di dollari, ed intorno al 35% del consumo globale (circa 28 miliardi di dollari).

Per quanto concerne il comparto delle macchine utensili per la lavorazione dei metalli, la Cina è un importatore netto, anche se in misura progressivamente decrescente negli ultimi anni.

Nel 2021 ha effettuato esportazioni per un valore di oltre 5,3 miliardi di dollari, con un aumento di circa il 33% rispetto all'anno precedente, ed importazioni per circa 7,5 miliardi di dollari (+25,4%).

Sempre nel 2021, l'Italia è stato il sesto paese fornitore con una quota di mercato del 4,2%.

Nonostante il processo di progressivo miglioramento della qualità della produzione interna, la Cina dipende fortemente dall'estero per la fornitura di macchine utensili di fascia alta a controllo numerico, sospinte dalla robusta domanda dei settori a valle, in particolare il settore automobilistico, grazie al sostenuto sviluppo della mobilità elettrica.

Informazioni utili

Rif. 246-2022
Settori interessati
MACCHINE UTENSILI (COMPRESE PARTI E ACCESSORI)

Paesi interessati
Cina



Contatti

ICE Agenzia
ICE-Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane

UFFICIO TECNOLOGIA INDUSTRIALE, ENERGIA E AMBIENTE
Dirigente: ANTONIO LUCARELLI
Riferimento evento: Julia Adam/Maurizio Blasco
Telefono: 06 5992 6885/ 6013
Email: meccanicaindustriale@ice.it
Pec: meccanicaindustriale@cert.ice.it


PECHINO
ITALIAN TRADE COMMISSION PECHINO
SANLITUN DIPLOMATIC RESIDENCE COMPOUND, UNIT 1, 6TH FLOORCHAOYANG DISTRICT, GONGREN TIYUCHANG NORTH RD.
Direttore: GIANPAOLO BRUNO
Telefono: 008610 65973797
Email: pechino@ice.it