Eventi in scadenza

Non sono previsti eventi a breve in questo paese.
Visualizza tutti gli altri eventi.

Agenda

News

6 Aprile 2020
Croazia

CROAZIA: PRIMI RISULTATI DEI DANNI A SEGUITO DEL TERREMOTO A ZAGABRIA

Secondo le informazioni dell'Ufficio per la gestione delle emergenze della Città di Zagabr...

6 Aprile 2020
Croazia

CROAZIA: IL SECONDO PACCHETTO DI MISURE PER L`ECONOMIA

Il presidente del Governo Andrej Plenković ha presentato alla conferenza odierna il secondo pacch...

3 Aprile 2020
Polonia - Repubblica Ceca - Slovacchia - Ungheria - Romania - Bulgaria - Albania - Ucraina - Bielorussia - Moldavia - Slovenia - Croazia - Bosnia Erzegovina - Repubblica di Macedonia del Nord - Montenegro - Serbia - Italia

L’INIZIATIVA CENTRO EUROPEA: BANDO STRAORDINARIO PER 600 MILIONI

Al fine di dare una risposta mirata all’emergenza Covid-19, l’Iniziativa centro europea (INCE) ha...

I nostri uffici

Coronavirus: attuazione dei controlli sul confine croato
Aggiornamento 25/3/2020
TRASPORTO E TRANSITO MERCI
Le direttive generali su quarantena e isolamento prevedono delle eccezioni per i trasportatori di merce, sia via tir che via nave che su ferrovia. Gli occupanti tali veicoli infatti non sono sottoposti a misure di quarantena o isolamento ma, una volta verificata l’assenza di sintomi influenzali, saranno ammessi nel Paese a condizione che ne fuoriescano in giornata e che non lascino la cabina del veicolo. Cioè vale dunque sia per consegne merci in Croazia che per transiti verso altri Paesi.
I transiti merci su gomma sono possibili esclusivamente per via autostradale, mediante convogli organizzati dalla Polizia e attraverso i seguenti valichi di frontiera:
- Per il confine tra la Repubblica di Croazia e la Repubblica di Slovenia, i valichi di frontiera di Bregana e Macelj;
- Per il confine tra la Repubblica di Croazia e l'Ungheria, i valichi di frontiera di Goričan e Duboševica;
- Per il confine tra la Repubblica di Croazia e la Bosnia-Erzegovina, valichi di frontiera di Nova Sela, Stara Gradiška e Slavonski Šamac;
- Per il confine tra la Repubblica di Croazia e la Repubblica di Serbia, il valico di frontiera di Bajakovo.
La Polizia, all’ingresso degli autoveicoli nel Paese, determinerà le direzioni di movimento, i punti di sosta e di rifornimento di carburante: gli autisti saranno tenuti a rispettare tali indicazioni.
È completamente chiuso l’aeroporto di Dubrovnik ed interrotto il traffico aereo per passeggeri tra Spalato e Zagabria.
Collegamenti con l'Italia
Sono stati al momento sospesi tutti i collegamenti aerei, ferroviari, a mezzo autobus e marittimi tra Italia e Croazia. E' possibile rientrare solo con autovettura privata.

MISURE DI SOSTEGNO AGLI IMPRENDITORI RELATIVE ALL’EPIDEMIA DA CORONAVIRUS

https://www.ice.it/it/news/notizie-dal-mondo/142697