TANNICO

Progetto ICE Tannico

Nuovo accordo per la promozione dei vini italiani sui canali digitali

Nato nel 2013, Tannico è il market online leader per il vino in Italia ed è attivo in diversi paesi stranieri con più di 3.000.000 bottiglie vendute nell'ultimo anno in Italia e nel mondo. Può contare su oltre 300.000 clienti, un catalogo con più di 16.000 prodotti sempre disponibili provenienti da 2.500 cantine (2.000 circa delle quali italiane) e 37 milioni di euro di vendite negli ultimi 12 mesi.

Dal 2017, Tannico ha una piattaforma che consente alle cantine di vendere ai propri clienti finali in 18 Paesi esteri, disponendo di licenze di importazione per i vini e gli alcolici che semplificano gli adempimenti per la gestione degli ordini e delle spedizioni dall'Italia.

Agenzia ICE ha realizzato un accordo con la piattaforma Tannico rivolto a 400 produttori vitivinicoli che potranno accedere con condizioni agevolate al servizio Wine Platform.
Il progetto è rivolto alle sole aziende che NON abbiamo già una presenza su Tannico o Wine Platform.

Il progetto prevede due gruppi differenziati di partecipanti:

  • 300 produttori vitivinicoli con sede produttiva collocata ovunque su territorio nazionale potranno attivare il servizio al costo agevolato di €1000/anno; 

  • 100 produttori vitivinicoli con sede produttiva collocata in una delle Regioni in via di sviluppo e transizione potranno attivare gratuitamente il servizio per il primo anno, grazie ai fondi di coesione europei impiegati nell'ambito del Piano Export Sud (PES).

Scarica il regolamento e circolare informativa

Scarica la presentazione del progetto

Contatti: tannico@ice.it

RIVEDI IL WEBINAR DI PRESENTAZIONE

Servizio Wine Platform

Wine Platform è una Wine Platform Logopiattaforma chiavi in mano che permette alle cantine di vendere direttamente ai privati.

La vetrina sarà accessibile tramite link da inviare direttamente ai potenziali acquirenti o integrabile all'interno del sito dell’azienda. Wine Platform consente di effettuare ordini e pagamenti con spedizione assicurata in 18 Paesi.

Attraverso lo store indipendente con Wine Platform ciascuna cantina avrà a sua disposizione i seguenti servizi:

  • Gestione della piattaforma tecnologica;
  • Ricezione degli ordini e dei pagamenti con carte di credito e contrassegno (Italia);
  • Picking, packing, emissione dei documenti di trasporto e fiscali;
  • Gestione delle accise e delle pratiche doganali nei paesi europei ed extra UE;
  • Customer care;
  • Download dei dati di vendita e dei dati personali dei clienti per azioni di marketing;
  • Digital marketing personalizzato;
  • Formazione dedicata (percorso di 3 webinar disponibili on demand).

Scarica la presentazione di Wine Platform

Costi e modalità di adesione

Per inviare la propria manifestazione di interesse al progetto compilare il Modulo di Adesione disponibile a QUESTO LINK fornendo informazioni relative alla propria attività, nonché al rispetto dei requisiti di partecipazione.
A conclusione della registrazione online, l’Agenzia ICE invierà un'e-mail di conferma con ulteriori istruzioni e, in allegato, il modulo di partecipazione compilato che dovrà essere STAMPATO, FIRMATO, TIMBRATO e INVIATO esclusivamente via PEC all’indirizzo tannico@cert.ice.it con oggetto “Ragione sociale – Adesione Progetto ICE-Tannico” entro i termini indicati sopra.

Le prime 300 aziende aderenti con sede produttiva collocata ovunque su territorio nazionale potranno attivare il servizio Wine Platform al costo agevolato di €1000/anno, con accordo diretto con Tannico Spa.

Le prime 100 aziende aderenti con sede produttiva collocata in una delle Regioni in via di sviluppo e transizione potranno attivare gratuitamente il servizio per il primo anno nell'ambito del Piano Export Sud (PES) finanziato con i fondi di coesione europei, così suddivise

  • 85 complessive da Calabria, Campania, Basilicata, Puglia, Sicilia;

  • 15 complessive da Molise, Abruzzo, Sardegna.

NB: Per le 100 aziende inserite nel PES, Agenzia ICE segnalerà attraverso il portale RNA un aiuto de minimis pari a €3.750 per ciascuna azienda aderente, a valere sull'anno 2021. Esauriti i 100 posti finanziati sui fondi PES,  le aziende in lista d’attesa potranno comunque scegliere di rientrare nella selezione nazionale di cui al punto 1, al costo agevolato di € 1.000. 

La sola registrazione online non equivale a domanda di ammissione o inserimento in graduatoria. L’ordine cronologico di arrivo delle domande, fino a esaurimento dei posti disponibili, e l’eventuale lista di attesa, saranno determinati dalla data e dall’ora di ricezione della Scheda di Adesione inviata tramite PEC.

Requisiti minimi di partecipazione

  • unico prodotto ammesso: vino;

  • capacità produttiva aziendale min 20.000 max 150.000 bottiglie/anno;

  • produrre almeno 4 diverse tipologie di vino (fino a massimo 20 da includere nel progetto);

  • avere almeno un’etichetta DOP o IGP o DOCG.

L’adesione delle aziende è soggetta all’accettazione del Regolamento Generale per la partecipazione alle iniziative organizzate da Agenzia ICE. 

Non potranno essere accolte le domande:

  • senza data, timbro e firma del legale rappresentante;

  • pervenute da parte di aziende morose nei confronti dell'Agenzia anche se presentate da organismi associativi;

  • trasmesse in forma diversa dall'invio via PEC;

  • incomplete del regolamento timbrato e firmato;

  • incomplete della dichiarazione possesso requisiti ammissibilità timbrata e firmata (solo per adesioni PES);

  • incomplete dei file tecnici relativi alla documentazione tecnica indicata in circolare;

  • in formato diverso dal pdf (da inviare come unico file).

​​​​​​Loghi PES