JingDong

Agenzia ICE e JD.com insieme per promuovere le aziende italiane sul mercato cinese

Un nuovo progetto di collaborazione con il secondo più grande e-tailer B2C cinese è volto a creare un ITALY NATIONAL PAVILION e incrementare la presenza a condizioni vantaggiose di aziende e brand italiani sia sul canale cross-border che general trade.

Attiva dal 2004, JD.com è la piattaforma di e-commerce one-stop leader in Cina, che offre, ad oltre 387 milioni di clienti attivi, accesso diretto a una gamma senza eguali di prodotti autentici e di alta qualità dei più importanti brand nazionali ed internazionali, che sfruttano con successo il canale e-commerce in Cina. JD.com offre una vasta selezione di prodotti in tutte le principali categorie merceologiche quali elettronica, elettrodomestici, arredamento per la casa, abbigliamento, beni di largo consumo, prodotti agroalimentari freschi e molto ancora, effettuando consegne in tempi rapidi ed offrendo un'esperienza di acquisto unica ai consumatori cinesi.

Grazie a JD Logistic - una rete logistica nazionale senza rivali, della quale fanno parte oltre 700 magazzini di stoccaggio, sofisticate tecnologie per la gestione degli ordini e del magazzino che utilizzano sistemi automatizzati e droni - JD è in grado di servire il 99% della popolazione cinese e di consegnare il 90% degli ordini nello stesso giorno o il giorno successivo.

Inoltre, JD Worldwide - la piattaforma cross-border di JD - permette anche alle aziende senza una presenza fisica in Cina di vendere direttamente ai consumatori cinesi, consentendo così ai clienti di JD.com di ricevere  rapidamente a domicilio prodotti di alta qualità provenienti da tutto il mondo con un semplice click!

La proposta dell’Agenzia ICE si pone come obiettivo di incrementare il numero delle PMI italiane che utilizzano i canali di e-commerce transnazionali per potenziare la presenza di prodotti italiani nel mercato cinese, attraverso la creazione di un padiglione nazionale, ITALY NATIONAL PAVILION, su entrambe le piattaforme JD per il cross-border (global.jd.com) e general trade (JD.com). Il partner certificato WISEPARTNERS di Shangai, in collaborazione con JD e sotto il coordinamento dell’Agenzia ICE, si occuperà della creazione del padiglione dedicato al made in Italy e dei suoi contenuti, ottimizzando l’esperienza utente sulla base dell’analisi dei dati dei consumatori in suo possesso.

Strumenti cardine della proposta sono: un accordo diretto ed esclusivo di cooperazione con JD.com ed il finanziamento ad hoc da parte dell’Agenzia ICE di un marketplace digitale customizzato e di una campagna pubblicitaria e di comunicazione prolungata.

GUARDA IL VIDEO DI PRESENTAZIONE DI JD.COM

RIVEDI IL WEBINAR DI PRESENTAZIONE DEL PROGETTO

 

Principali vantaggi della collaborazione


Wisepartner si occuperà di: 

  • Creazione di una “brand page” e della vetrina virtuale sui marketplace “Italy National Pavilion” (general trade) e “Italy Overseas National Pavilion” (cross-border), con una gestione di massimo 40 prodotti (SKU)
  • Servizio di mediazione culturale, che assicuri l’aderenza del prodotto e del suo prezzo, al modello culturale, alla stagionalità e ai canoni estetici cinesi
  • Investimento in campagne di digital advertising per la promozione del Made in Italy in base al target di riferimento
  • Assistenza alla vendita (customer care) prima, durante e dopo l’acquisto e gestione delle transazioni finanziarie
  • Gestione cross border della logistica dei prodotti secondo i modelli del direct-shipping (attraverso JD Overseas Warehouse in Europa) o del Bonded Warehouse in Cina
  • Gestione modello general trade per le aziende italiane già presenti in Cina con proprio importatore/distributore.
  • Gestione della fatturazione, degli incassi e dei resi in Cina e versamento dei ricavi in Italia

Le aziende presenti nell’ITALY NATIONAL PAVILION inoltre beneficeranno delle campagne di advertising digitale tematiche finanziate dall’Agenzia ICE, volte a generare traffico sul padiglione raccontando ciò che rende uniche le aziende italiane ed i loro prodotti.

Il progetto prevede l’accesso ad un pacchetto di servizi erogati da SHANGHAI WISEPARTNERS E-COMMERCE CO., LTD (vai alla pagina Prossimi Passi per i dettagli), la società indicata da JD.COM per la gestione del progetto, che si occuperà di della creazione del padiglione dedicato al made in Italy e dei suoi contenuti, e di assistere le aziende aderenti. Le aziende ammesse da Agenzia ICE saranno contattate da WISEPARTNERS per la firma di un contratto di servizi per 12 mesi.

Per le imprese che intendono partecipare in modalità Cross Border la partecipazione all'iniziativa è gratuita per il primo anno, fino al l’esaurimento dei 200 posti disponibili e per i contratti sottoscritti entro il 31 dicembre 2021.

Restano a carico dell’azienda i costi legati ad una commissione sul venduto variabile tra il 12% ed il 15% sulla base della categoria di prodotto.

La partecipazione all'iniziativa in modalità General Trade (cioè attraverso un importatore in Cina) prevede un investimento iniziale, per il primo anno, di € 12.000 euro, di cui

  • € 6.000 euro saranno a carico del contributo tecnico dell'Agenzia ICE; 
  • € 6.000 investite dalle aziende partecipanti, tramite contratto specifico con WISEPARTNERS più una commissione sul venduto variabile tra il 12% ed il 15% sulla base della categoria di prodotto.

N.B. I servizi sopra elencati saranno attivi dalla firma del contratto. L’adesione al progetto è limitata a un massimo di 200 imprese, che soddisfino i requisiti fondamentali di selezione indicati nell'apposita sezione.

 

Prossimi passi


Vuoi sapere cosa fare una volta ricevuta la lettera di ammissione? Visita la pagina Prossimi Passi.

Vuoi conoscere meglio il mondo e-commerce? Vai alla nostra sezione e-commerce dove troverai guide formative e documenti di introduzione a questa tipologia di canale distributivo.